Il paradiso dei Sapori... CRUDI - la serata

Lunedì 10 Giugno 2013 at 2:37 pm


Presentazione della Prima Edizione Cartacea di Cruda e Crudo


serata

Una serata tutta a crudo, per il debutto della prima edizione cartacea di CRUDA e CRUDO.

Un locale tutto nuovo, Officina Birra, ancora poco conosciuto, una sfida nelle sfide della serata, fantastico vederlo tutto esaurito per la nostra serata.

locale

sala


Tre sfide, per gli amanti della carne, cruda ovviamente, i piatti di Cruda & Crudo sono stati rielaborati da Martina Lanciani, chef di Officina Birra, e accompagnati da Grandi Birre.

menu


Durante la cena, i commensali hanno votato l'abbinamento migliore tra ogni piatto e le birre proposte, selezionate  per l'occasione, secondo lo stesso format del libro.

Prima sfida, l'abbinamento con la Burrata con pancetta croccante alla cannella. Una sfida tra due Weisse tedesche molto diverse, tutta interna allo storico birrificio Schneider, la Tap 1 vs la Tap 6 Weizen bock.

Come si comporteranno con la Burrata di Andria, prodotta così lontano da Monaco, avvolta da una croccante pancetta alla cannella?

Chi ha letto il libro si ricorderà cosa ci è piaciuto abbinare alla Burrata con pancetta e zucchine de Il Wine Bar (4° piano della Città del Gusto - Gambero Rosso) e può immaginare come è finita anche questa sfida.

burrata

La seconda sfida della serata tra la Reale di Birra del Borgo e La9 di Birrificio Olmaia per accompagnare e lasciarsi sorprendere dai profumi di tre tartare di manzo buonissime.

3 modi di mangiare la tartare di manzo

SCAGLIE DI PARMIGIANO REGGIANO.

PESCHE E GRANI DI PEPE NERO.

PEPERONI, CAPPERI E SENAPE.

tartare

 

Iniziata la degustazione con la 9 e continuata con la Reale che sulla ultima tartare prende il largo e conquista la stragrande maggioranza dei commensali tutti con la paletta alzata per la PRIMA Birra del Borgo.

 

Terza sfida della serata: Il Belgio e le sue birre in abbinamento con l'anatra.

anatra

 

Assaggiato il piatto, e sentendo il magnifico odore delle erbe aromatiche della marinatura, ho pensato di proporre un abbinamento con birre dal sentore erbaceo.

L'esito della sfida? Un punto in più per la Triple.

 

Per finire Lambic. Brouwerij Oud Beersel Framboise per accompagnare una tartare di fragole, cioccolato al profumo di menta.

lambic


Per molti il primo Lambic... amato da subito o disprezzato al primo assaggio, ma con l'abbinamento si è esaltato, facendo cambiare idea ai primi detrattori. Rimasta estrema per altri.

libri

I libri, la prima edizione cartacea di Cruda e Crudo presentata durante la serata. Tutti con firma e qualche dedica.

maglietta

Il graditissimo omaggio ricevuto dello staff di Officina Birra, tutto vestito con le magliette di Cruda & Crudo.

lambic paletta

Una paletta si è impiccata dopo aver assaggiato la Oud Beersel Framboise, stile che si ama o si odia, ma prendendo spunto da un insegnamento di Lorenzo Dabove, in arte Kuaska, "la pulce nell'orecchio" è stata messa e qualcuno son convinto che comincerà a intraprendere la via del Lambic senza più ritorno.

Per tutti quelli che non hanno trovato posto o non hanno potuto essere presenti ed hanno voglia di scoprire che le birre possono essere abbinate non solamente alla pizza, possono acquistare la propria copia cartacea di Cruda e Crudo su








Fresco Pesce: rubrica birra

Giovedì 30 Maggio 2013 at 5:25 pm
frescopesce

SESTA PUNTATA

La birra agricola

...Una Brillo, golden Ale, del birrificio Grignè abbinata ad una Tartare di Pesce spada, melanzane e FICHI...

Fortunatamente da qualche anno si sente parlare sempre più spesso di filiera corta, Km 0 e di imparare a consumare il pesce, la frutta e le verdure a seconda della stagionalità...


Una parte di aziende agricole già esistenti hanno iniziato a cullare l’idea di fare birra, attraverso la lavorazione del proprio orzo.
L’Azienda Agricola “MASSERIA CESARINI” nasce nel 1940 a Corropoli, sulle colline litoranee teramane, dove il microclima che si crea grazie all’unione dei venti montani con quelli marini, fa si che i cereali trovino un ambiente favorevole per esprimere al meglio le loro caratteristiche. L’Azienda ha prodotto e trasformato cereali in ottime farine per quasi un secolo, poi dalla lavorazione di questi cereali, è scaturito un vivo interesse per il mondo brassicolo e le sue peculiarità, trasformandosi nel birrificio Grignè...

Leggi tutto l'articolo su

http://www.frescopesce.it/birra-agricola/

 e scopri gli abbinamenti di Cruda e Crudo (versione cartacea - iPad - PC / Android )


QUINTA PUNTATA

La cucina degli chef stellati e le birre? Ora si può

Fino a qualche anno fa pensare di abbinare una birra a piatti come un “Ostrica con crema di mela, zenzero candito, eclat d'or e granita di vodka tonic” o un “Coppa di alici con emulsione di clorofilla al prezzemolo, peperoni dolci, mandorle tostate e crema all’aglio” avrebbe fatto inorridire il più lungimirante ed aperto mentalmente dei Sommelier.
Ora si può.

Sono le creazioni della giovanissima chef di Marzapane dolce&cucina, Alba Esteve Ruiz, venticinque anni ma già con un curriculum di tutto rispetto: prima lo stage da Paco Torreblanca ad Alicante, poi nella cucina di “El Celler di Can Roca” di Girona, tre stelle Michelin e uno dei migliori ristoranti al mondo.
Sono i piatti che hanno accompagnato una degustazione di Cruda&Crudo con birre artigianali italiane (avete letto l’articolo sull’Italian Beer Style, vero!) L’abbinamento con l’Ostrica è un tuffo...

Leggi tutto l'articolo su

http://www.frescopesce.it/la-cucina-degli-chef-stellati-e-le-birre-ora-si-puo/

 e scopri gli abbinamenti di Cruda e Crudo (versione cartacea - iPad - PC / Android )

 


QUARTA PUNTATA

Italian Beer Style e abbinamenti con il pesce

girelle di rombo"Nel panorama delle eccellenze italiane un posto d’onore se lo stanno guadagnando i birrifici artigianali, aziende guidate da mastri birrai coraggiosi e un po’ visionari che hanno deciso di sfidare il mercato delle birre industriali e ci stanno riuscendo con ottimi risultati...

...Birra del Borgo, una delle realtà più prestigiose del panorama brassicolo italiano, che insieme ad altri birrifici come Montegioco, Toccalmatto o ExtraOmnes solo per citarne alcuni, stanno facendo emergere uno stile italiano nel brassare, come le birre l’Equilibrista, la Rubus, la Perle ai Porci, la Jadis, la Tibir, la Migdal Bavel o la Donker e tante altre..."

Leggi tutto l'articolo su

http://www.frescopesce.it/italian-beer-style-e-abbinamenti-con-il-pesce/

 e scopri gli abbinamenti di Cruda e Crudo (versione cartacea - iPad - PC / Android )

 


TERZA PUNTATA:

Moules et frites

... nei paesi del nord Europa, la birra, in produzione artigianale nei monasteri dal 1800, è la compagna ideale di cozze, aringhe, sardine, ostriche o salmone.
Questa rubrica non può quindi prescindere da una tappa in Belgio, in Inghilterra, in Irlanda o in Francia dove la birra è la compagna preferita dei piatti che più rappresentano questi paesi.
Uno dei piatti più caratteristici della gastronomia del Belgio, anche se la Francia del Nord con la città di Lille ne rivendica la nascita sono le cozze alla Belga, meglio conosciute come Moules et Frites.

Comunque non c’è brasserie, pub o friggitoria a Bruxelles, Bruges o dintorni che non proponga questi mitili, provenienti esclusivamente del Mar del Nord, con patatine fritte croccanti e un fiume di buone birre trappiste.
Possono essere realizzate in almeno tre varianti: sedano e cipolla, aglio e prezzemolo o alla birra.

Scegliamo due birre belghe dalla lunga tradizione, la Chimay Grand Reserve e la Bière du Boucanier, quest’ultima usata anche durante la cottura delle cozze...

Leggi tutto l'articolo su 

http://www.frescopesce.it/moules-et-frites/

e scopri gli abbinamenti di Cruda e Crudo (versione cartacea - iPad - PC / Android )

 


SECONDA PUNTATA: 

E’ quasi estate: pesce, frutta.. e buona birra

 

Altro che sushi... leggete qua ... Blanche, Weizen o Stout e per i palati più avvezzi un Lambic... Sono solo alcuni esempi per iniziare questo cammino e allora non vi resta che passare alla vostra pescheria di fiducia e mentre vi fate sfilettare un branzino andate al banco della frutta e scegliete delle pesche abbastanza mature...

Tre birre degustate in Cruda&Crudo
Una italiana del birrificio Karma, la Lemon Ale. Chiara di alta fermentazione a base di malto d’orzo e di segale, con una decisa speziatura di coriandolo e agrumi di Sorrento.
La Trappe Witte Trappist. Birra olandese del Brewery Koningshoeven unica birra trappista blanche. I suoi profumi delicati si sentono appena stappata, il limone spadroneggia anche se non è tra i suoi ingredienti in quanto l’unico agrume presente è l’arancia con le sue scorze
Saison d’erpe-mere. Birra belga la prima birra prodotta dalla Glazen Toren al palato offre una sensazione gradevolmente dolce di agrumi (limone) all’inizio, con un finale molto luppolato

Leggi tutto l'articolo su 

http://www.frescopesce.it/e-quasi-estate-pesce-frutta-e-buona-birra/


PRIMA PUNTATA:

Abbinamento pesce e birre: perché no?

Iniziata la nuova rubrica su fresco pesce il magazine di informazione dedicato a tutti coloro che condividono la nostra stessa passione: il pesce in tavola.

"Noi italiani siamo sicuramente grandi inventori, navigatori e poeti, ma se c’è una cosa che ci unisce davvero, dal primo all’ultimo paesino, di mare, di montagna o di lago, è il piacere di sedere a tavola con un’allegra compagnia e tante cose buone da mangiare e da bere valorizzando tutto quello che di speciale offre il nostro territorio...

...Chi ama scegliere una materia prima di altissima qualità, per realizzare i propri piatti, per il pesce in particolare, cercherà anche di abbinare un buon vino e anche, da qualche anno in Italia, delle buone birre artigianali, italiane o di importazione, dai profumi non industrializzati che ricordano e assecondano gli ingredienti integri con i quali sono preparati i piatti...

Qual è la birra giusta da abbinare ad un certo cibo?..."

Leggi tutto l'articolo su

http://www.frescopesce.it/abbinamento-pesce-e-birre/

 e scopri gli abbinamenti di Cruda e Crudo (versione cartacea - iPad - PC / Android )


New York gastronomica e birraia per Via dei Gourmet

Giovedì 30 Maggio 2013 at 5:05 pm

Dopo aver scritto un libro sugli abbinamenti tra birre e crudità non potevo non prendere l'aereo verso quella che, al momento, è probabilmente la patria dei migliori birrifici al mondo.

Fare un giro per le strade di Brooklyn, attraversando il ponte omonimo in taxi (o per i più sportivi in 20 minuti a piedi), dalla zona di Park Slope fino al birrificio Brooklyn Brewery, vale il viaggio e ci riserva una piacevole sorpresa gastronomica. Dopo la visita al birrificio, ci dirigiamo verso il vicino El Almacén, un ristorante che è un inno all'Argentina: 557 Driggs Ave Brooklyn, NY 11211. Inaspettatamente chiuso, ci fidiamo di una scritta all'esterno del Crif Dogs: "Anthony Bourdain ate here and love'd it". Fantastici bacon wrapped hotdogs con formaggio e uova fritte, in abbinamento a una luppolata Six Point IPA (altro birrificio di Brooklyn), in un ambiente USA 100%, tra i lavoratori del quartiere....

leggi tutto l'articolo su http://www.viadeigourmet.it/viaggi-gourmet/itinerari/new-york-gastronomica-e-birraia.html